Nelle ultime settimane abbiamo svolto diversi incontri con gli Imprenditori di diverse Regioni Italiane, operanti su diversi settori merceologici, con fatturati dai 3 ai 30 milioni circa.

Da detti incontri sia singoli che di gruppo, sono emersi aspetti interessanti, a volte anche preoccupanti e vi spiegheremo il motivo.

Il numero di incontri svolti sono stati 200 (Duecento). Negli incontri informali sono state poste domande e questioni che possiamo così riassumere con le relative risposte:

  1. D: Può ritenersi soddisfatto della sua attività / Impresa ? R: nel complesso si, ma gli ultimi anni hanno visto un cambiamento molto repentino che spesso è difficile poter essere al passo con i tempi. Inoltre la congiuntura economica non aiuta, la classe politica è davvero molto distante dalle Imprese Italiane. Avrei bisogno di una svolta per la mia Impresa al fine di poter dire di essere davvero soddisfatto.
  2. D: Che cosa la preoccupa maggiormente ? R: di non riuscire ad essere competitivo sul mercato, di avere difficoltà finanziarie, di non essere tutelato nella riscossione dei crediti, nella troppa burocrazia per svolgere delle normali attività aziendali.
  3. D: Ritiene di avere una visione / strategia per i prossimi 5 anni ? R: Facciamo di tanto in tanto delle proiezioni, pianificazioni, ma poi le debbo dire in sincerità che non vengono “riviste” … dovremmo porci più attenzione.
  4. D: Ritiene di avere una adeguata organizzazione nella sua Impresa ? R: Andando ad analizzare nel concreto, non siamo così “strutturati” nel avere tutte le figure di riferimento, sarebbe troppo oneroso. Dovremmo sinceramente migliorare.
  5. D: Ritiene di avere i strumenti informatici a fin che abbia sotto controllo la sua Impresa ? R: Anche in questo caso dobbiamo migliorare molti aspetti, avere più cura nella parte che riguarda il web, la comunicazione integrata, e come avete detto voi, la parte di business intelligence e Crm.
  6. D: Per la parte riguardante lo sviluppo internazionale, come vi muovete ? avete coscienza che serve il supporto di una organizzazione esterna che vi aiuti ? R: Questo è un tasto dolente, in quanto operiamo su alcuni mercati esteri e ci sarebbe tanto altro da fare. Ma sa, sia per inesperienza, sia la preoccupazione di dover investire pesantemente, siamo sempre un po … titubanti. E’ assolutamente indispensabile “cambiare passo” e magari affidarsi a qualche organizzazione (come la vostra) che può aiutarci nello sviluppo internazionale con competenze e con le giuste modalità.
  7. ……….

Per il proseguo delle domande e risposte, e per avere il report degli incontri con dati e percentuali, inviatiamo a compilare il form sottostante:

https://forms.gle/wQFvd49pYqZV29ZV7

Un semplice form nel quale ci sono poche domande a cui rispondere, al fine di poter fornire le più giuste soluzioni alla sua Impresa.

La nostra organizzazione è al supporto delle Imprese, con approfondimenti e dando la soluzione concreta più giusta ed adeguata.

2019-06-07T11:55:50+00:00