In questo breve articolo vogliamo evidenziare come l’Italia è oramai a rischio di default. Difatti è sempre in fondo alla classifica nei paesi europei, sia nella parte politica, che economica, che di innovazione.

Il debito pubblico è assolutamente fuori controllo, ed è veramente difficile svolgere una attività nel paese Italia: burocrazia, imposte, vessazioni, inefficienze … corruzione, non rispetto dei contratti …. la lista sarebbe davvero lunga.

Alleghiamo un rapporto dell’unione europea, redatto a Febbraio 2016, dove potrete leggere quanto sopra riportato. Ultima in classifica anche per quanto riguarda il livello di istruzione.

Altri paesi anche vicini (Bulgaria, Inghilterra, Irlanda, Malta …) offrono grandi opportunità per le imprese. La p.a. è presente ed a supporto dei cittadini e degli imprenditori. Le infrastrutture vengono eseguite, e non lasciate a metà. Le imprese possono svilupparsi e progredire, dando sicurezza e benessere a tutti. Nel Mondo ci sono enormi opportunità di crescita per le imprese (soprattutto Asia, Americhe), e con una giusta guida si riescono a perseguire gli obiettivi prefissati.

Ci rivolgiamo a quanti vogliono migliorare la propria posizione, delle loro imprese. Fuori da questo paese ci sono veramente grandi opportunità, che con una giusta guida si possono cogliere. Affidatevi in mani sicure, e a chi ha le soluzioni per ogni esigenza.

di seguito la relazione della commissione europea cr2016_italy_it

2016-09-07T14:32:43+00:00